News - Aggiornamento normativo

Rifiuti

Milano, 25 settembre 2020 - 14:19

End of Waste carta e cartone, regole nazionali in rampa di lancio

Rifiuti (Normativa in Cantiere)

(Alessandro Geremei)

End of Waste carta e cartone, regole nazionali in rampa di lancio

Il 24 settembre 2020 il MinAmbiente ha firmato il nuovo regolamento attuativo del Dlgs 152/2006 che disciplina la cessazione della qualifica di rifiuto (End of Waste) da carta e cartone.

 

Il provvedimento detta i criteri e i requisiti specifici nel rispetto dei quali i rifiuti di carta e cartone, all'esito di operazioni di recupero "effettuate esclusivamente in conformità" alle disposizioni della norma Uni En 643 ("Carta e cartone — Lista europea delle qualità unificate di carta e cartone da riciclare"), cessano di essere qualificati come tali ai sensi e per gli effetti dell'articolo 184-ter del Dlgs 152/2006.

 

A tal fine, la carta e cartone recuperati, nel rispetto dei requisiti di qualità stabiliti dall'allegato 1 del regolamento (oltre ai valori limite della norma Uni En 643, viene fissato un valore limite pari allo 0,1 % in peso per i rifiuti organici), possono essere utilizzati, ai sensi di quanto disposto dall'allegato 2, "nella manifattura di carta e cartone ad opera dell'industria cartaria oppure in altre industrie che li utilizzano come materia prima".

 

Il provvedimento, che ora viaggia verso la pubblicazione in Gu, è già stato notificato in via preventiva alla Commissione Ue in quanto "regola tecnica" (il periodo cd. di "status quo" durante il quale le istituzioni Ue, gli altri Stati membri e qualunque soggetto interessato hanno potuto presentare osservazioni sul testo presentato prima della sua approvazione definitiva, è terminato il 7 settembre 2020).

documenti di riferimento
Dlgs 3 aprile 2006, n. 152

Norme in materia ambientale - Stralcio - Parte IV - Gestione dei rifiuti, imballaggi e bonifica dei siti inquinati

SPECIALE Codice Ambiente (Dlgs 152/2006)
A cura di Vincenzo Dragani e della Redazione Reteambiente

© Copyright riservato - riproduzione vietata - ReteAmbiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941

Annunci Google
  • ReteAmbiente s.r.l.
  • via privata Giovanni Bensi 12/5,
    20152 Milano

    Tel. 02 45487277
    Fax 0245487333

    R.E.A. MI - 2569357
    Registro Imprese di Milano - Codice Fiscale e Partita IVA 10966180969

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598