News - Aggiornamento normativo

Imballaggi

Milano, 22 ottobre 2020 - 12:16

Credito d'imposta per acquisto prodotti riciclati, in arrivo norme tecniche

Imballaggi (Normativa in Cantiere)

(Francesco Petrucci)

Credito d'imposta per acquisto prodotti riciclati, in arrivo norme tecniche

Sono al vaglio dell'Unione europea dal 21 ottobre 2020 le norme attuative sul credito d'imposta alle imprese per acquisto di prodotti derivati da plastica riciclata o di imballaggi biodegradabili.

 

La misura fiscale è prevista dalla legge di bilancio 2019 (legge 145/2018) che riconosce un credito d'imposta del 36% alle imprese sulle spese per acquisti di: prodotti realizzati con materiali da raccolta differenziata degli imballaggi in plastica, imballaggi primari e secondari biodegradabili e compostabili, compresi gli imballaggi in carta e cartone; imballaggi in carta accoppiati con altri materiali non biodegradabili e compostabili, imballaggi in legno non impregnati; imballaggi primari e secondari derivati dalla raccolta differenziata della carta e dell'alluminio. Lo schema di Dm al vaglio della Commissione europea per verificare che non distorca le regole del mercato, stabilisce i requisiti tecnici e le certificazioni idonee ad attestare la natura ecosostenibile dei prodotti e degli imballaggi, e i criteri e le modalità di applicazione e di fruizione del credito d'imposta.

 

Il credito d'imposta è riconosciuto fino a un importo massimo annuale di 20mila euro per ciascun beneficiario, nel limite massimo complessivo di un milione di euro annui. Il credito è utilizzabile esclusivamente in compensazione a decorrere dal 1° gennaio del periodo d'imposta successivo a quello in cui sono stati effettuati gli acquisti dei prodotti di cui sopra. Le domande andranno presentate al MinAmbiente. La procedura di valutazione Ue è molto rapida, il 22 ottobre 2020 finisce lo "stand still", poi il Dm potrà essere pubblicato.

© Copyright riservato - riproduzione vietata - ReteAmbiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941

Annunci Google
  • ReteAmbiente s.r.l.
  • via privata Giovanni Bensi 12/5,
    20152 Milano

    Tel. 02 45487277
    Fax 0245487333

    R.E.A. MI - 2569357
    Registro Imprese di Milano - Codice Fiscale e Partita IVA 10966180969

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598