News - Aggiornamento normativo

Economia sostenibile/circolare

Milano, 22 ottobre 2020 - 16:55

Green Deal Ue, avanzano regole su prestito a settore pubblico

Economia sostenibile/circolare (Normativa in Cantiere)

(Francesco Petrucci)

Green Deal Ue, avanzano regole su prestito a settore pubblico

Via libera dal Consiglio Ue il 21/10/2020 alla proposta di regolamento sullo strumento di prestito nel settore pubblico nell'ambito del Just Transition Mechanism che aiuta i Paesi Ue più indietro nella decarbonizzazione.

 

Lo strumento di prestito per il settore pubblico costituisce il terzo pilastro del Just Transition Mechanism (Meccanismo per una transizione giusta) insieme al Just Transition Fund e al programma InvestEU, e ha lo scopo di sostenere gli investimenti pubblici attraverso condizioni di prestito preferenziali. La proposta di regolamento era stata presentata dalla Commissione il 28 maggio 2020. Ora partiranno i negoziati col Parlamento Ue per raggiungere l'accordo su un testo condiviso.

 

Il budget del nuovo strumento di prestito del settore pubblico è di 1,5 miliardi di euro di sovvenzioni che arrivano dal bilancio dell'Unione per consentire ai partner finanziari di sostenere progetti che affrontano le sfide del processo di transizione. Dalla Banca europea per gli investimenti arriveranno invece 10 miliardi di euro in prestiti, che dovrebbero mobilitare fino a 25-30 miliardi di euro in investimenti per aiutare le regioni più in difficoltà nella transizione climatica e che sono state individuate nei Piani per la transizione giusta presentati dagli Stati membri.

© Copyright riservato - riproduzione vietata - ReteAmbiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941

Annunci Google
  • ReteAmbiente s.r.l.
  • via privata Giovanni Bensi 12/5,
    20152 Milano

    Tel. 02 45487277
    Fax 0245487333

    R.E.A. MI - 2569357
    Registro Imprese di Milano - Codice Fiscale e Partita IVA 10966180969

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598