News - Aggiornamento normativo

Economia sostenibile/circolare

Milano, 10 febbraio 2021 - 12:56

Piano economia circolare, Parlamento Ue: estensione ecodesign entro 2021

Economia sostenibile/circolare (Documentazione Complementare)

(Francesco Petrucci)

Piano economia circolare, Parlamento Ue: estensione ecodesign entro 2021

Estendere la direttiva ecodesign anche a prodotti non connessi all'energia entro il 2021 è quanto ha chiesto il Parlamento Ue nella risoluzione del 10/2/2021 sul Piano d'azione per l'economia circolare.

 

Il nuovo Piano d'azione per l'economia circolare fu varato l'11 marzo 2020 dalla Commissione europea insediatasi da pochi mesi in attuazione del Green Deal per l'Europa: mentre il Piano del 2015 puntava sulla riciclabilità, questo punta sulla prevenzione nella produzione dei rifiuti. Nella risoluzione il Parlamento europeo, plaudendo all'iniziativa ha però chiesto di più. Occorre che entro il 2021 la direttiva ecodesign 2009/125/Ce sia estesa anche a prodotti non connessi all'energia. Il Parlamento ha chiesto anche l'introduzione di obiettivi vincolanti per ridurre in misura significativa l'impronta dei materiali e l'impronta dei consumi da raggiungere entro il 2030. Sollecitate anche misure legislative per combattere l'obsolescenza programmata, mentre è accolta con favore l'intenzione della Commissione di introdurre una normativa che vieti la distruzione di beni duraturi invenduti.

 

In questa ottica il Parlamento Ue ha anche chiesto norme volte a fornire a tutti i partecipanti al mercato un accesso gratuito alle informazioni necessarie per la riparazione e la manutenzione, comprese le informazioni sui pezzi di ricambio e gli aggiornamenti software (ferma restando la direttiva 2016/943/Ue sulla protezione delle informazioni commerciali). Infine, sollecitate dai parlamentari misure per il tessile (contrasto alla dispersione nell'ambiente di microfibre) e l'aggiornamento della direttiva imballaggi con target di riduzione degli imballaggi, specie quelli eccessivi, miglioramento della riciclabilità e riduzione al minimo della complessità degli imballaggi.

© Copyright riservato - riproduzione vietata - ReteAmbiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941

Annunci Google
  • ReteAmbiente s.r.l.
  • via privata Giovanni Bensi 12/5,
    20152 Milano

    Tel. 02 45487277
    Fax 0245487333

    R.E.A. MI - 2569357
    Registro Imprese di Milano - Codice Fiscale e Partita IVA 10966180969

© Tutti i diritti riservati - Reteambiente.it
Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598