Rifiuti

Documentazione Complementare

print

Determinazione Arera 28 febbraio 2019, n. 1/2019 - Drif

Definizione dei moduli e del manuale di istruzioni per l'adempimento degli obblighi di comunicazione dati all'Autorità da parte dei gestori delle discariche, degli impianti di incenerimento e degli impianti di TMB

Autorità di regolazione per energia reti e ambiente - Arera (già Aeegsi)

Determinazione 28 febbraio 2019, n. 1/2019 - Drif

(Pubblicata sul sito dell'Autorità il 28 febbraio 2019)

Definizione dei contenuti informativi e delle procedure di raccolta dati in materia di servizi di trattamento dei rifiuti urbani e assimilati

Visti:

— la direttiva 2008/98/Ce del Parlamento europeo e del Consiglio, del 19 novembre 2008;

— la direttiva (Ue) 2018/851 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 30 maggio 2018;

— la legge 14 novembre 1995, n. 481 (di seguito: legge 481/1995);

— il decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152, c.d. Testo unico dell'ambiente;

— la legge 27 dicembre 2017, n. 205;

— il decreto del Presidente della Repubblica 9 maggio 2001, n. 244;

— la deliberazione dell'Autorità di regolazione per energia reti e ambiente (di seguito: Autorità) 5 aprile 2018, 225/2018/R/Rif;

— il documento per la consultazione dell'Autorità 27 dicembre 2018, 713/2018/R/Rif;

— la deliberazione 27 dicembre 2018, 714/2018/R/Rif (di seguito: deliberazione 714/2018/R/Rif).

Considerato che:

con la deliberazione 714/2018/R/Rif, l'Autorità ha disposto in capo ai soggetti esercenti il servizio di smaltimento dei rifiuti mediante impianti di trattamento meccanico biologico, impianti di incenerimento e discariche, indipendentemente dalla loro forma giuridica o dal titolo in base al quale svolgono la relativa attività, l'obbligo di trasmettere all'Autorità i dati e i documenti dettagliati in apposita modulistica, adottata entro il 28 febbraio 2019 con determina del Direttore della Direzione ciclo dei rifiuti urbani e assimilati e pubblicata sul sito internet dell'Autorità;

— il punto 2 della predetta deliberazione dispone che la trasmissione di cui sopra avvenga in formato elettronico, compilando la modulistica sopra richiamata, con le modalità operative ed entro e non oltre il termine indicati nella determina di cui al precedente alinea;

— il punto 3 della citata deliberazione precisa, inoltre, che l'inottemperanza agli obblighi informativi disposti dalla medesima costituisce presupposto per l'irrogazione di sanzioni ai sensi dell'articolo 2, comma 20, lettera c), della legge 481/1995.

Ritenuto opportuno:

— approvare la modulistica necessaria ad ottemperare agli obblighi disposti dalla deliberazione 714/2018/R/rif;

— fornire contestualmente un manuale di istruzioni per la compilazione dei prospetti di cui al precedente alinea;

 

Determina

1. di approvare la modulistica di cui all'allegato 1 alla presente determina, ai fini dell'ottemperanza agli obblighi di trasmissione dati di cui al punto 2 della deliberazione 714/2018/R/Rif, e di renderla disponibile sul sito internet dell'Autorità www.arera.it;

2. di approvare e pubblicare sul medesimo sito internet l'allegato 2 alla presente determina, recante il Manuale di istruzioni per la compilazione dei prospetti per la trasmissione dei dati;

3. di stabilire il termine del 5 aprile 2019 per l'adempimento degli obblighi informativi previsti dal presente provvedimento;

4. di riservarsi la possibilità di integrare, eventualmente, le informazioni richieste, con successiva determina;

5. di trasmettere il presente provvedimento alle associazioni Anea, Anci, Cisambiente, Fise Assoambiente e Utilitalia e alla Conferenza delle Regioni e delle Province autonome;

6. di pubblicare la presente determina sul sito internet dell'Autorità www.arera.it.

 

Milano, 28 febbraio 2019

Allegato 1

Modulistica

Aggiornata il 13 marzo 2019 - Correzione errori materiali

Formato: Archivio compresso - Dimensioni: 1,27 MB


Allegato 2

Annunci Google
  • ReteAmbiente s.r.l.
  • via privata Giovanni Bensi 12/5,
    20152 Milano

    Tel. 02 45487277
    Fax 0245487333

    R.E.A. MI - 2569357
    Registro Imprese di Milano - Codice Fiscale e Partita IVA 10966180969

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598