Aria


Quadro generale

Milanoagosto 2020

 

L'attuale disciplina nazionale di riferimento in materia di inquinamento atmosferico è rappresentata dalla Parte V del Dlgs 3 aprile 2006, n. 152 (cd. "Codice ambientale"), suddivisa in  3 titoli:
a) Prevenzione e limitazione delle emissioni in atmosfera di impianti e attività;
b) Impianti termici civili;
c) Combustibili.


Il provvedimento, entrato in vigore il 29 aprile 2006,  sostituisce secondo un preciso regime transitorio il Dpr 203/1988 sugli impianti industriali ed il Dpcm 8 marzo 2002 sulle caratteristiche dei combustibili.

 

Leggi tutto

Ultimi aggiornamenti

  • Lr Lombardia 11 dicembre 2006, n. 24 Accesso riservato

    Prevenzione e riduzione delle emissioni in atmosfera - Impianti termici civili e certificazioni energetiche - Stralcio

    (aggiornato: 2020-11-30) Parole chiave
    • Lr Lombardia 27 novembre 2020, n. 22 Accesso riservato

      Seconda legge di revisione normativa ordinamentale 2020 - Stralcio - Misure in materia di appalti, territorio, edilizia, bonifiche di siti inquinati e inquinamento atmosferico

      (aggiornato: 2020-11-30) Parole chiave
      • Dgr Lombardia 23 novembre 2020, n. XI/3895 Accesso riservato

        Indirizzi regionali per applicare le conclusioni sulle migliori tecniche disponibili (Bat) per i grandi impianti di combustione di cui alla decisione 2017/1442/Ue nell'ambito dei procedimenti di riesame delle autorizzazioni integrate ambientali (Aia)Parole chiave

Annunci Google
  • ReteAmbiente s.r.l.
  • via privata Giovanni Bensi 12/5,
    20152 Milano

    Tel. 02 45487277
    Fax 0245487333

    R.E.A. MI - 2569357
    Registro Imprese di Milano - Codice Fiscale e Partita IVA 10966180969

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598