Se non visualizzi correttamente la Newsletter, clicca qui
Newsletter Aggiornamento Normativo - N. 29 Venerdì 31 luglio 2020
600px image
Gli appuntamenti della "Formazione online sui rifiuti"

graphic

La Formazione sui Rifiuti trasferisce online tutte le proprie attività

Seminari, Minimaster e Master sono Webinar interattivi. Anche grazie ai nuovi approfondimenti online, la nostra Formazione è in grado di rispondere a tutte le esigenze dei Partecipanti.
Scarica la presentazione dei nuovi corsi.

STRUMENTI OPERATIVI
Il MUD a passi guidati
Online fino al 29/8/2020
Consulta il programma
Guarda il video di presentazione

SEMINARI ON LINE
Emas e rifiuti: uno strumento per il cambiamento
Martedì 6 ottobre 2020


MINIMASTER ON LINE
Classificazione rifiuti - Teoria e pratica
Giovedì 24 settembre e 1° ottobre 2020
Covid Manager — Tra ambiente e (soprattutto) sicurezza, la guida per non sbagliare
Venerdì 16 e venerdì 23 ottobre 2020

Vai al calendario completo Formazione sui rifiuti

600px image

La rassegna della settimana si apre segnalando l'entrata in vigore del Dl 83/2020, nuovo provvedimento emergenziale del Governo che proroga le misure anti Covid-19 fino al 15 ottobre 2020.

Degno di rilievo anche il via libera del Parlamento ai due schemi di decreti legislativi presentati dal Governo per completare il recepimento del “pacchetto economia circolare” Ue, che riscrivono la Parte IV del Dlgs 152/2006 (rifiuti e imballaggi) e il Dlgs 36/2003 (discariche).

Sempre con riferimento alle discariche, va evidenziata la rettifica apportata dalla Commissione europea all'elenco dei rifiuti ammissibili ai sensi della direttiva 1999/31/Ce.

Dal Governo nazionale, inoltre, è arrivato l'ok alla riformulazione della Parte III del Dlgs 152/2006 in materia di inquinamento atmosferico (con riferimento particolare agli impianti di combustione) e alla modifica della norma su "sfalci e potature” finalizzata a chiudere una procedura di infrazione dell'Ue.

Tra le novità normative entrate in vigore nei giorni scorsi, ricordiamo le semplificazioni per le bonifiche dei siti di interesse nazionale (Sin), i limiti ai poteri anti "elettrosmog" dei Comuni stabiliti dal decreto-legge 76/2020 e le nuove disposizioni "antispreco” introdotte dal decreto "Rilancio".

In cantiere, a livello europeo, spicca la proposta di regolamento presentata dalla Commissione europea con l'obiettivo di drenare i flussi finanziari verso investimenti "green”, agendo sugli indici di riferimento degli strumenti finanziari. Per prodotti tessili e calzature sono in arrivo proroghe Ecolabel.

La Regione Puglia ha aggiornato la zonizzazione e classificazione del territorio ai fini della valutazione della qualità dell'aria, ex Dlgs 155/2010; la Regione Molise ha dettato istruzioni per la rimozione dei rifiuti nelle aree a rischio di incendi boschivi.

Chiudiamo con tre segnalazioni giurisprudenziali. La Corte di Giustizia dell'Ue ha sancito il principio secondo il quale solo la gestione di un sito habitat nel rispetto della relativa disciplina comunitaria può rendere l'eventuale danno ambientale arrecato "non significativo”. La Corte di Cassazione ha ribadito gli obblighi del preposto aziendale in materia di sicurezza sul lavoro. Il Tar Abruzzo, infine, ha ricordato che non esiste alcun obbligo di ricorrere alla procedura semplificata per la realizzazione di un impianto di produzione di biometano da Forsu.

Redazione normativa Reteambiente

LE NEWS
EDITORIALE di Paola Ficco
Deposito temporaneo e la sua modifica: il Covid-19 ha cambiato l'agenda delle priorità
read
ARIA
Milano, 29 luglio 2020
Puglia e qualità aria, aggiornata classificazione territorio
Aggiornata dalla Regione Puglia la zonizzazione e classificazione del territorio ai fini della valutazione della qualità dell'aria, ex Dlgs 155/2010. (Maria Letizia Signorini)
read
Milano, 28 luglio 2020
Emissioni impianti combustione, definitive modifiche a Codice ambientale
Il Consiglio dei Ministri del 28 luglio 2020 ha approvato in via definitiva il decreto che riformula indirettamente la disciplina ex Dlgs 152/2006 sulle emissioni in atmosfera degli impianti di combustione. (Redazione Reteambiente)
read
DANNO AMBIENTALE E BONIFICHE
Milano, 31 luglio 2020
Siti di interesse nazionale, semplificazione per la bonifica
Il Dl 76/2020 ha introdotto alcune semplificazioni per le bonifiche dell'inquinamento dei siti di interesse nazionale modificando l'articolo 252 del Dlgs 152/2006. (Francesco Petrucci)
read
Milano, 27 luglio 2020
Siti Habitat, solo rispetto normativa salva da responsabilità per danno
Solo la gestione di un sito habitat nel rispetto della relativa disciplina comunitaria può essere considerata "normale" rendendo l'eventuale danno arrecato "non significativo" ai fini delle responsabilità. (Tiziana Giacalone)
read
DISPOSIZIONI TRASVERSALI
Milano, 27 luglio 2020
Piano nazionale di rilancio (Pnr), lotta al dissesto idrogeologico tra priorità
Il piano nazionale di rilancio del Governo, allo studio del Parlamento, prevede investimenti volti ad attenuare il rischio idrogeologico incentrati su valorizzazione attività agricola e gestione forestale. (Alessandro Geremei)
read
ECONOMIA SOSTENIBILE/CIRCOLARE
Milano, 27 luglio 2020
Finanza Ue verso investimenti green, in pista regolamento su indici riferimento
Il 17 luglio 2020 la Commissione Ue ha presentato una proposta di regolamento che intende drenare i flussi finanziari verso investimenti "green" agendo sugli indici di riferimento degli strumenti finanziari. (Francesco Petrucci)
read
ENERGIA
Milano, 29 luglio 2020
Impianto biometano da rifiuti, legittimo ricorrere ad autorizzazione complessa
Non è obbligatorio ricorrere alla procedura semplificata per la realizzazione di un impianto di produzione di biometano da Forsu, ma è sempre possibile chiedere l'autorizzazione unica ex Dlgs 387/2003. (Francesco Petrucci)
read
IMBALLAGGI
Milano, 29 luglio 2020
Corepla, cambiano i vertici
Il Consiglio di amministrazione del Consorzio nazionale per la raccolta, il riciclo e il recupero degli imballaggi in plastica (Corepla) ha nominato il nuovo presidente per il triennio 2020-2022. (Redazione Reteambiente)
read
INQUINAMENTO (ALTRE FORME DI)
Milano, 28 luglio 2020
Elettrosmog, limiti ai poteri dei Comuni
Stop alla possibilità per i Comuni di introdurre nei regolamenti limitazioni in aree generalizzate del territorio per gli impianti di teleradiocomunicazione. (Francesco Petrucci)
read
QUALITÀ
Milano, 30 luglio 2020
Ecolabel, Ue lavora su proroga per tessili e calzature
Trasmessa dalla Commissione al Consiglio Ue il 20 luglio 2020 la proposta di decisione per la proroga di criteri ecologici per l'ottenimento del marchio Ue di qualità ecologica Ecolabel per prodotti tessili e calzature. (Maria Letizia Signorini)
read
RIFIUTI
Milano, 31 luglio 2020
Pacchetto economia circolare, iter parlamentare chiuso anche per rifiuti e imballaggi
Il 29 luglio 2020 la Commissione ambiente della Camera ha espresso parere favorevole sullo schema di Dlgs di recepimento delle direttive 2018/851/Ue e 2018/852/Ce in materia di rifiuti e imballaggi. (Alessandro Geremei)
read
Milano, 30 luglio 2020
Discariche, upgrade per norme europee e nazionali
L'Ue ha rettificato l'elenco dei rifiuti ammissibili in discarica ex direttiva 1999/31/Ce mentre la Camera dei Deputati ha dato il via libera allo schema di Dlgs per il recepimento della direttiva "economia circolare" 2018/850/Ue. (Alessandro Geremei)
read
Milano, 30 luglio 2020
Eurostat: metà delle batterie vendute è avviata a riciclo
Secondo i dati comunicati dall'Istituto di statistica Ue (Eurostat) il 23 luglio 2020, il tasso di raccolta di batterie e accumulatori portatili nell'Unione europea nel 2018 ha segnato un 48% sul venduto. (Francesco Petrucci)
read
Milano, 30 luglio 2020
Ddl "Legge europea", ok del Governo a riallineamento su sfalci e potature
Il Consiglio dei Ministri del 29 luglio 2020 ha approvato la riscrittura del campo di applicazione della norma che esclude "sfalci e potature" dal regime dei rifiuti al fine di riallinearla alla disciplina europea. (Alessandro Geremei)
read
Milano, 28 luglio 2020
Prevenzione rifiuti, in vigore nuove misure
In vigore dal 19 luglio 2020 le nuove disposizioni "antispreco" del Legislatore nazionale che ampliano gli incentivi fiscali per prevenire la produzioni rifiuti con la cessione gratuita dei prodotti non commercializzati. (Redazione Reteambiente)
read
SICUREZZA SUL LAVORO
Milano, 31 luglio 2020
Covid-19, misure emergenziali prorogate al 15/10/2020
Prorogato dal 31 luglio 2020 al 15 ottobre 2020 lo stato di emergenza da Covid-19 con parallelo allungamento della vigenza di diverse misure di contenimento e contrasto del coronavirus. (Redazione Reteambiente)
read
Milano, 28 luglio 2020
Sicurezza sul lavoro, Cassazione sulle responsabilità in cantiere
In capo al preposto vige l'obbligo di sovrintendere all'attività lavorativa e garantire l'attuazione delle direttive ricevute, controllandone la corretta esecuzione da parte dei lavoratori ed esercitando un funzionale potere di iniziativa. (Maria Letizia Signorini)
read
SOSTANZE PERICOLOSE
Milano, 30 luglio 2020
Radiazioni ionizzanti, definitivo l'upgrade delle regole di protezione
Il Consiglio dei Ministri del 30 luglio 2020 ha approvato, in esame definitivo, il Dlgs attuativo della direttiva 2013/59/Euratom, che stabilisce norme per la protezione contro i pericoli derivanti dall'esposizione alle radiazioni ionizzanti. (Maria Letizia Signorini)
read
Milano, 27 luglio 2020
Reach, restrizioni in arrivo per inchiostro tatuaggi
La Commissione europea propone di vietare l'immissione sul mercato – e, a seguire, l'utilizzo – delle miscele destinate alle pratiche di tatuaggio contenenti determinate sostanze chimiche pericolose oltre talune soglie. (Alessandro Geremei)
read
TERRITORIO
Milano, 27 luglio 2020
Molise, istruzioni su rimozione rifiuti in aree a rischio incendi boschivi
Stabilite dalla Regione Molise, per l'anno in corso, disposizioni e buone pratiche per la rimozione di rifiuti e materiali infiammabili durante il periodo di maggior pericolosità di incendi boschivi. (Maria Letizia Signorini)
read
TRASPORTI
Milano, 29 luglio 2020
Autotrasporto "verde", al via incentivi statali
Il MinInfrastrutture mette in ballo 122 milioni di euro per finanziare l'acquisto di veicoli industriali a motorizzazione alternativa e di rimorchi e semirimorchi per il trasporto intermodale a partire dal 28 luglio 2020. (Alessandro Geremei)
read
IN EVIDENZA
Emergenza Covid-19, quadro delle disposizioni su ambiente e sicurezza sul lavoro
Il quadro ragionato delle disposizioni di diretto interesse di settore previste dai provvedimenti adottati per gestire gli effetti dell'emergenza Covid-19 aggiornato alle novità previste dal neo Dl 83/2020 di proroga al 15 ottobre 2020 di alcune misure di contenimento e contrasto del coronavirus
read
QUESITI SUI RIFIUTI
A cura di Paola Ficco

Un esempio di "quesiti risolti", aperto a tutti per l'occasione, è disponibile a questo link

Deposito temporaneo: il collegamento funzionale riguarda l'attività che produce rifiuti e non l'unica proprietà di due luoghi diversi dove si svolgono attività diverse

RISPONDE PAOLA FICCO

In evidenza sul numero 285 di luglio 2020 della Rivista Rifiuti - Bollettino di informazione normativa
Il metodo tariffario Arera tra ottime intenzioni e (non poche) difficoltà. Una prima illustrazione
Riorganizzazione ragionata dei criteri generali per la selezione e l'esecuzione degli interventi di bonifica ex Dlgs 152/2006
Dal decreto "Liquidità" novità per rifiuti sanitari e pneumatici fuori uso
REcer: (quasi) pronto il registro nazionale sul recupero
Contributi a unioni di Comuni e Comunità montane entro il 30 settembre: le modalità di certificazione
Discariche e post gestione: se il periodo aumenta, gli oneri economici vanno comunque garantiti al gestore
Sì a confisca repressiva per reati ambientali, anche con bonifica
La giurisprudenza più recente in materia di rifiuti
Covid 19 e la gestione ambientale dei Dpi usati
Covid 19 e la gestione sanitaria dei Dpi usati
Le risposte ai quesiti dei Lettori
Focus regioni
Focus rifiuti e sanzioni amministrative
Focus appalti verdi
Sommario ultimo numero
Per abbonarsi
LA GESTIONE DEGLI PNEUMATICI FUORI USO (PFU)
Sintesi degli obblighi alla luce del Codice ambientale
A cura di Paola Ficco
Nuova edizione aggiornata a maggio 2020
Scopri di più
GESTIRE I RIFIUTI TRA LEGGE E TECNICA
A cura di Paola Ficco
Nuova edizione aggiornata a ottobre 2019
Scopri di più
IL PACCHETTO ECONOMIA CIRCOLARE
Con la versione coordinata della Direttiva Rifiuti
A cura della Redazione normativa di Edizioni ambiente
Scopri di più
I Quaderni Gpp di Rifiuti - Bollettino di informazione normativa
Manuale operativo per gli Appalti Verdi - Gpp in Edilizia

Le istruzioni per le imprese e le P. a. su come affrontare i nuovi obblighi derivanti dal Codice appalti (Dlgs 50/2016)

A cura di Paola Ficco e di un team di esperti
Scopri di più
Servizio online ad abbonamento di Reteambiente.it dedicato
agli operatori e ai consulenti delle imprese e degli Enti pubblici.

Lo scenario completo della normativa europea, nazionale e regionale, con commenti,
approfondimenti e speciali.
SCOPRI DI PIU' SUL SERVIZIO
600px image
AGGIORNAMENTO NORMATIVO - LA NEWSLETTER DI RETEAMBIENTE.IT
Notiziario ideato, sviluppato, realizzato e diffuso esclusivamente da ReteAmbiente Srl, sede legale ed operativa: via privata Giovanni Bensi 12/5, 20152 Milano, titolare del sito internet reteambiente.it
Le notizie pubblicate in questa Newsletter non esauriscono le novità normative intervenute nel periodo di riferimento. Per una panoramica più estesa si consulti il sito internet reteambiente.it
CONTENUTI AREA NORMATIVA:
REDAZIONE OSSERVATORIO DI NORMATIVA AMBIENTALE
Coordinamento: Vincenzo Dragani
Redazione: Vincenzo Dragani, Alessandro Geremei, Tiziana Giacalone, Francesco Petrucci, Maria Letizia Signorini
DIRITTI DI PROPRIETÀ INTELLETTUALE ED INDUSTRIALE – LIMITAZIONE D'USO
© Copyright riservato - Riproduzione vietata - ReteAmbiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941. La presente Newsletter ed i relativi contenuti editoriali veicolati sono oggetto di proprietà intellettuale ed industriale di ReteAmbiente e come tali protetti. È consentito esclusivamente l'utilizzo personale e privato, dunque non commerciale. Sono vietate la riproduzione, la distribuzione con ogni mezzo (anche telematico), la pubblicazione e la cessione a terzi a qualsiasi titolo.
INFORMATIVA SULLA PRIVACY
Questa email Le è stata inviata dietro Sua richiesta. Nel rispetto del regolamento 2016/679/Ue (cd. "Gdpr") e del Dlgs 196/2003, i dati personali da Lei rilasciati sono trattati dietro Suo specifico e facoltativo consenso al fine della fornitura dei prodotti richiesti, anche con mezzi automatizzati, fino alla revoca dello stesso e comunque per il tempo necessario all'esercizio dei sottesi diritti/doveri. Non sono comunicati a terzi se non dietro Suo consenso o per diritti/obblighi di legge. Titolare del trattamento dati è ReteAmbiente Srl, sede legale: via privata Giovanni Bensi 12/5, 20152 Milano. È Suo diritto: ottenere controllo, aggiornamento, modifica e legittima cancellazione dei dati scrivendo all'indirizzo privacy@reteambiente.it; inoltrare reclamo all'Authority per la privacy. Per ulteriori informazioni si consulti l'informativa estesa sulla privacy pubblicata sul sito reteambiente. it
CANCELLAZIONE DALLA NEWSLETTER
Per la sola cancellazione dal presente Notiziario, se è iscritto al network di ReteAmbiente acceda alla Sua Scheda personale su www. reteambiente. it/conto/ e dopo aver fatto login deselezioni la Newsletter dal pannello riassuntivo cliccando su "Cancella iscrizione".